Valutare apprendimenti, valutare contesti. Nuova edizione 2020.
Valutare apprendimenti, valutare contesti. Nuova edizione 2020.
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Valutare apprendimenti, valutare contesti. Nuova edizione 2020.
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Valutare apprendimenti, valutare contesti. Nuova edizione 2020.

Valutare apprendimenti, valutare contesti. Nuova edizione 2020.

Prezzo di listino
$21.51
Prezzo scontato
$21.51
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Language: italian

Associazione Context (a cura di )
Collana "Culture & Progresso: Psicologia"

ISBN 978-88-97789-36-9  | Pagine: 192 | Anno 2020

La prima edizione di “Valutare apprendimenti, valutare contesti” è del settembre 2010. Il testo offre al lettore una sintesi dei contributi presentati all’interno di un seminario sulla valutazione scolastica svoltosi a Trento l’8 maggio del 2009. Il seminario, come il progetto editoriale, proponeva una serie di analisi e riflessioni a partire dalle rilevazioni del rendimento scolastico dei quindicenni italiani, fatte dall’OCSE-PISA nel 2003 e 2006, tenendo conto del fatto, accertato da Checchi, Bratti e Filippini (2003, Bologna) che i risultati accuratamente elaborati di quelle rilevazioni, lasciavano comunque non spiegata il 52% della varianza. Per l’Associazione Context, curatrice del volume, ciò di cui abbiamo bisogno in Italia è una vera e propria cultura della valutazione. Ciò riguarda in modo specifico la scuola e i processi formativi.
A dieci di distanza dalla prima edizione la valutazione scolastica, tra quantità e qualità, è tuttora un tema di grande complessità e attualità. Come ci ricorda Clotilde Pontecorvo nell’introduzione: “La misura è un aspetto importante della valutazione, ma non è certo l’unico.”

Contributi di:
Anna Maria Ajello, Laura Bonica, Massimiliano Bratti, Stefano Cacciamani, Felice Carugati, Donatella Cesareni, Antonietta Ciffolilli, Piero Cipollone, Lucia Genovese, Maurizio Gentile, Maria Beatrice Ligorio, Bruno Losito, Giuseppina Marsico, Angela Martini, Maria Antonietta Pinto, Francesco Pisanu, Gabriele Pollini, Clotilde Pontecorvo, Franca Rossi, Marco Rossi Doria, Francesco Rubino, Arduino Salatin, Viviana Sappa, Patrizia Selleri, Chiara Tamanini, Alberto Vergani.