Boghos Levon Zekiyan. Coscienza e memoria. Scritti su Agostino e Bernard Lonergan (EDF P.I.O. 06/2021)
Boghos Levon Zekiyan. Coscienza e memoria. Scritti su Agostino e Bernard Lonergan (EDF P.I.O. 06/2021)
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Boghos Levon Zekiyan. Coscienza e memoria. Scritti su Agostino e Bernard Lonergan (EDF P.I.O. 06/2021)
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Boghos Levon Zekiyan. Coscienza e memoria. Scritti su Agostino e Bernard Lonergan (EDF P.I.O. 06/2021)

Boghos Levon Zekiyan. Coscienza e memoria. Scritti su Agostino e Bernard Lonergan (EDF P.I.O. 06/2021)

Prezzo di listino
$28.69
Prezzo scontato
$28.69
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Language: italian (english pp. 191-207)

Pampaloni, M. S.I., Bressane de Oliveira, A. S.I. (a cura di ) "Boghos Levon Zekiyan. Coscienza e memoria. Scritti su Agostino e Bernard Lonergan". Editoria di Facoltà 06/2021. Pontificio Istituto Orientale & Valore Italiano.

ISBN 978-88-97789-87-1  |  Pagine: 240

Uno dei maggiori pensatori e filosofi del Novecento, Karl Jaspers, nella sua classificazione dei geni che orientarono il pensare e l’agire umano, collocò Sant’Agostino fra i tre “fondatori creativi del filosofare” (fortzeugenden Gründern des Philosophierens), al di sopra dei “grandi filosofi” e subito dopo i quattro sommi maestri del vivere, definiti da lui come i maßgebenden Menschen, “gli uomini normativi”. È indubitabile, in ogni caso, la constatazione del fatto che Agostino sia uno dei massimi geni del pensare umano; eppure, sebbene il consenso tra gli studiosi sia piuttosto consolidato nel riconoscere nel vescovo di Ippona un grande teologo, uno speciale interprete del neoplatonismo in chiave cristiana o anche un oratore geniale, alcuni tentennamenti, anche in ambito cattolico, si possono riscontrare invece nel cogliere pienamente in Agostino ciò che costituisce il livello più profondo e più originale della sua speculazione/intuizione filosofica.

Il presente volume raccoglie, tra altri suoi articoli su Agostino e Lonergan, il saggio fondamentale di Boghos Levon Zekiyan sull’analisi del concetto agostiniano di memoria sui ovvero l’autocoscienza del soggetto pensante, uno dei leitmotiv del De Trinitate, da ritenersi certamente tra i maggiori capolavori filosofici di tutti i tempi.

Massimo Pampaloni, S.I. già professore stabile di Teologia patristica orientale al Pontificio Istituto Orientale. Le sue linee di ricerca vertono sull’applicazione della quarta specializzazione funzionale (Dialettica) del Metodo di B. Lonergan alle controversie cristologiche, soprattutto in ambito antiocheno e siriaco, e ai rapporti tra immaginario letterario e teologia. Dal 2005 insegna con regolarità come visiting professor alla Faculdade Jesuíta de Filosofia e Teologia di Belo Horizonte (MG), Brasil.

André Bressane de Oliveira S.I. sta concludendo il Dottorato in Teologia presso il Pontificio Istituto Orientale di Roma. È professore invitato di Storia dell’Oriente Cristiano presso la Pontificia Università San Tommaso d’Aquino (Angelicum) di Roma e collabora con la Faculdade Jesuíta de Filosofia e Teologia (FAJE) di Belo Horizonte (MG) - Brasil.