BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola

BIRRE IN CUCINA. Ricettario pratico di gastronomia brassicola

Prezzo di listino
€19,50
Prezzo scontato
€19,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Language: italian

Autori: Daniela Riccardi, Paolo Erne

Collana Mastropè dei Mestieri, Valore Italiano Editore

ISBN: 978887789727 | Pagine: 144 | Anno 2019

Dalla prefazione di Andrea Camaschella
"Che senso ha utilizzare una birra in cucina? È la prima cosa che mi sono chiesto quando Paolo Erne, storico homebrewer e consulente birraio, ha iniziato a raccontarmi di questo progetto nato con Daniela Riccardi, appassionata di birre e di gastronomia. Non c'è bevanda, alcolica o non alcolica, così completa per entrare tra gli ingredienti di un piatto come una birra: questa fu la risposta di Daniela e Paolo. Leggendo le ricette questa frase si completa con la pratica e assume un senso compiuto: dolce, amaro, acido, umami sono elementi chiave su cui lavorare nella scrittura di una ricetta, sono anche i sapori rintracciabili nella mia amata bevanda e dunque è facile trovare delle birre che abbiano le caratteristiche richieste per seguire le preparazioni proposte da Daniela, basta ricercare i sapori o gli aromi, senza inseguire etichette introvabili".

Dalla presentazione della nuova collana "Mastropè dei Mestieri"
"Oggi potenti e innovativi strumenti multimediali per l’editoria e la comunicazione possono favorire nuove sinergie strategiche, utili alla costruzione comune di nuovi modelli educativi e formativi. Si tratta in pratica di ripensare la formazione professionale lavorando verso modalità di insegnamento e apprendimento di tipo partecipativo, ovvero coinvolgendo anche competenze troppo spesso derubricate ad esperienze di tipo amatoriale perché considerate formalmente estranee rispetto ad una qualunque figura istituzionalmente riconosciuta come professionalità docente. La questione di fondo però è che in un processo di insegnamento e apprendimento qualunque forma di conoscenza, amatoriale o professionale o come la si voglia etichettare, per essere trasmessa deve essere ben documentata e contestualizzata; in tale ambito Valore Italiano Editore ritiene non solo opportuno, ma qualificante nel suo ruolo di soggetto culturale ampliare il catalogo delle proprie produzioni superando per prima un diffuso preconcetto basato sulla presunta esistenza di un’alta editoria del pensare che deve ben distinguersi dal condividere editorialmente le comuni esperienze del fare.
La collana Mastropè dei Mestieri™ nasce quindi per mettere al riparo la nostra casa editrice dalla tentazione intellettuale di partecipare alla perpetuazione di un’idea elitaria della comunicazione sociale in ambito educativo e formativo, soprattutto quando – come nel nostro caso – una casa editrice è forte della presenza in catalogo di alcune tra le firme più prestigiose del mondo accademico e scientifico nazionale e internazionale."



Daniela Riccardi, di professione ostetrica, incomincia ad appassionarsi al mondo delle birre durante un viaggio in Belgio, dove gustando dei piatti tradizionali scopre la gastronomia brassicola. Da quel momento inizia il suo personale percorso di ricerca culinaria utilizzando la birra non solo come accompagnamento al pasto, ma come ingrediente.

Paolo Erne, homebrewer da sempre, inizia a produrre le sue prime birre negli anni '70. È uno dei padri fondatori del movimento birrario italiano. È consulente presso Birrifici italiani ed esteri e molto impegnato come divulgatore social su temi quali la conoscenza e l'uso dei principali strumenti di lavoro e delle diverse tecniche birrarie.